Questi Fantasmi2018-10-25T17:55:26+00:00

Project Description

Questi Fantasmi

regia di Ugo Piastrella

Pasquale Lojacono si trasferisce con la giovane moglie Maria in un appartamento all’ultimo piano di un palazzo seicentesco (in via Tribunali 176). Maria non sa che il marito ha ottenuto il fitto gratuito per cinque anni di quell’enorme casa in cambio del compito di sfatare la leggenda sulla presenza di spiriti nella casa.

“Chesto è cafè… é ciucculata. Vedete quanto poco ci vuole per rendere felice  un uomo: una tazzina presa tranquillamente qui fuori… con un  simpatico dirimpettaio…”!”

Pasquale è un ingenuo, che crede all’esistenza dei fantasmi: prima quindi di trasferirsi nel nuovo alloggio, egli consulta un mago, il quale si dice convinto che i fantasmi lo tratteranno bene. La moglie di Pasquale, Maria, ha uno spasimante al quale resiste, non volendo tradire il marito.

Alfredo, lo spasimante, non vuole che alla donna amata manchino gli agi della vita: manda perciò ai Lojacono mobili, gioielli, denaro. L’ingenuo Pasquale attribuisce questi doni alla generosità di un fantasma…

Biglietti

I ticket non sono più disponibili.
Privacy e cookie: Questo sito utilizza cookie e servizi di terze parti. Continuando a utilizzare questo sito web, si accetta l’utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni, anche su controllo dei cookie, leggi qui: INFORMATIVA PRIVACY(semplificata) Ok

INFORMATIVA PRIVACY(semplificata)

Lo scopo dell'informativa privacy è di fornire la massima trasparenza relativamente alle informazioni che il sito raccoglie e come le usa. In ottemperanza degli obblighi derivanti dalla normativa nazionale (D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali, e successive modifiche) e europea (Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR), il presente sito rispetta e tutela la riservatezza dei visitatori e degli utenti, ponendo in essere ogni sforzo possibile e proporzionato per non ledere i diritti degli utenti. Il presente sito non pubblica annunci pubblicitari, non usa dati a fini di invio di pubblicità, però fa uso di servizi di terze parti al fine di migliorare l'utilizzo del sito, terze parti che potrebbero raccogliere dati degli utenti e poi usarli per inviare annunci pubblicitari personalizzati su altri siti. Tuttavia il presente sito pone in essere ogni sforzo possibile per tutelare la privacy degli utenti e minimizzare la raccolta dei dati personali. Ad esempio, il sito usa in alcuni casi video di YouTube, i quali sono impostati in modo da non inviare cookie (e quindi non raccogliere dati) fino a quando l'utente non avvia il video. Potete osservare, infatti, che al posto del video c'è solo un segnaposto (placeholder). Il sito usa anche plugin sociali per semplificare la condivisione degli articoli sui social network. Tali plugin sono configurati in modo che inviino cookie (e quindi eventualmente raccolgano dati) solo dopo che l'utente ha cliccato sul plugin. A titolo informativo si precisa che la gestione dei cookie è complicata, sia da parte del gestore del sito (che potrebbe non riuscire a gestire correttamente i cookie di terze parti) che da parte dell'utente (che potrebbe bloccare cookie essenziali per il funzionamento dei sito). Per cui un modo migliore, e più semplice, per tutelare la privacy sta nell'utilizzo di strumenti anti-traccianti, che bloccano quindi il tracciamento da parte dei siti (leggi Proteggere la privacy online, si consiglia l'utilizzo di Privacy Badger e uBlock Origin) Per ulteriori informazioni potete leggere l'informativa completa su https://www.teatronovanta.it/privacy-policy.