“ ’O Scarfalietto” di Scarpetta in scena al ‘Delle Arti’ di Salerno.

Prosegue la rassegna “Napul’è Mille Culure”, firmata TeatroNovanta.

Dopo il sold-out registrato in occasione di “Napoli Milionaria”, primo spettacolo della rassegna “Napul’è Mille Culure”, firmata da TeatroNovanta, diretta da Serena Stella e Alessandro Caiazza, venerdì 11 dicembre alle 21, va in scena, al Teatro delle Arti di Salerno, “ ’O Scarfalietto” di Eduardo Scarpetta. La regia è affidata a Gaetano Stella, attore e regista, pioniere del teatro salernitano. “L’obiettivo è riportare al suo splendore naturale l’antica farsa di Scarpetta, che, nella recitazione, nella gestualità e nella mimica, sta per diventare commedia” – commenta Stella.

Scritta nel 1881, “ ’O Scarfalietto” è una delle opere più note dell’autore napoletano, tutta incentrata sui dissidi tra Felice Sciosciammocca e sua moglie a causa dei quotidiani fraintendimenti, a cominciare dall’invadente “scarfalietto” (scaldaletto) che tormenta le notti trascorse nel talamo nuziale. Un giorno, esausti l’uno dell’altra, decidono di separarsi convocando i rispettivi avvocati.

Ancora una volta, saranno le immagini e le note di “Napul’è” di Pino Daniele ad accogliere il pubblico in sala. La direzione artistica, non a caso, ha scelto questo nome per la rassegna: la volontà è far conoscere la città di Napoli in tutte le sue sfumature di colore.