GRAZIE al quotidiano “La Città”, Pag.33.